Allenamento, perchè #trainingfirst

Aggiornato il: apr 28

Come dicono gli americani: “training first”.

Perché l'allenamento è così importante?

Perché è attraverso il movimento che noi apprendiamo, prima di ogni altra cosa.


Il tessuto muscolare risponde ai segnali del nostro sistema nervoso e viceversa, non è solo un sistema univoco di informazioni che noi consciamente o inconsciamente forniamo ai muscoli.

Per esempio le nostre stesse emozioni hanno risultati muscolari evidenti con la nostra postura e viceversa se noi lavoriamo sulla postura attraverso l’ allenamento, lavoriamo anche sulle nostre emozioni. Fior fiore di ricerche sono state svolte a riguardo.


Ora invece iniziamo a camminare, a correre, a spingere e a tirare.


I benefici di tutti questi movimenti saranno moltissimi, qui di seguito i più evidenti a livello muscolare che quasi tutti conosciamo:


  • miglioramento delle prestazioni sportive e dello stato di forma

  • rafforzamento del tessuto tendineo e connettivale

  • miglioramento dell' apparato cardiovascolare (poiché anche il cuore è un muscolo, quindi maggior volume della gittata sistolica, riduzione della frequenza cardiaca a riposo, calo della pressione arterovenosa)

  • miglioramento apparato scheletrico e posturale

  • saremo meno goffi e più coordinati

  • incremento della forza.


Ma non avremo miglioramenti solo di tipo neuro-muscolare, ma anche psico-endocrino e strutturale:


  • aumentata capacità di concentrazione

  • miglioramento del sistema immunitario

  • maggiore densità ossea.

  • miglioramento della socialità e della sicurezza in se.

  • migliore capillarizzazione generale (con capacità aumentate della rigenerazione dei tessuti)

  • generale equilibrio ormonale più elevato.

E se attraverso l’ allenamento aerobico come gli sport di durata, avremo una migliore sensazione di benessere generale data da un’ aumentata ossigenazione dei tessuti, un miglioramento delle capacità mitocondirali di utilizzare al meglio le riserve energetiche ed una maggiore produzione di endorfine; è anche vero che se sottoposte ad un continuo stress ciclico, scaturiranno una serie di infiammazioni osteo-artro-tendinee e se poi parliamo della corsa, dobbiamo anche valutare che ogni passo è sottoposto ad una fase di spinta, di volo e di atterraggio ed ogni volta che atterriamo le nostre articolazioni vengono sottoposte ad un carico sempre maggiore, dato dal nostro peso, di conseguenza, se non siamo più che preparati muscolarmente e leggeri fisicamente, andremo incontro a sicuri indebolimenti strutturali.



Per ciò che riguarda l’ allenamento con i sovraccarichi (da quelli leggeri con gli elastici a quelli più pesanti) i benefici saranno invece più incisivi, soprattutto a livello ormonale e generale, dato che si tenderà a lavorare con ogni muscolo a disposizione e certamente con meno danni alla struttura, dato che avremo la possibilità di lavorare non solo in modo ciclico ma anche variando la velocità di esecuzione degli esercizi, facendo attenzione quindi alla biomeccanica del movimento in modo estremamente preciso e alla velocità di esecuzione in modo da tenere a bada lo stress tendineo.


Pic by @trainwithjoan

L'allenamento con sovraccarichi porta ad un aumento della forza e la forza non porta necessariamente ad un maggiore volume muscolare, ma ad una migliore condizione neurologica e ormonale ed a tutto ciò che ne deriva. Non dobbiamo mai dimenticare che noi ogni giorno, quotidianamente siamo sottoposti alla forza di gravità e se lentamente e inesorabilmente perdiamo forza, piano piano veniamo sopraffatti nel quotidiano.

Ricordo poi che ogni cellula muscolare risulta più sensibile alla captazione delle risorse energetiche introdotte attraverso il cibo e l'attività muscolare sfrutta così le risorse necessarie al lavoro da svolgere ed il complesso sistema metabolico fa in modo di dirigerle verso i muscoli e non verso i serbatoi energetici di riserva ovvero i grassi.

Cosa che accade se invece non ti muovi abbastanza, creando così un accumulo.


Insomma, #trainingfirst
9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti